Milan, difesa da rifondare. In tre su Rami

Pubblicato il autore: Carmelo Dimitri Segui

RamiLa situazione in casa Milan è drammatica e, ormai, parlare di crisi sembra quantomeno riduttivo. I rossoneri devono raccogliere i cocci di una situazione già ampiamente compromessa in campionato, cercando di trovare le forze giuste per raggiungere le semifinali di Coppa Italia. In questo momento, quindi, tutte le attenzioni sono indirizzate alla sfida di martedì sera contro la Lazio che potrebbe costar cara, in caso di risultato negativo, a Mister Pippo Inzaghi. Chiaro è che, in uno scenario del genere, il mercato passa in secondo piano.

Eppure si dovrà pur pensare ai rimedi da prendere, a giugno sicuramente più che in questi ultimi giorni di sessione di mercato invernale, per migliorare una rosa che appare troppo poco competitiva. La difesa sembra la zona del campo in cui si dovranno fare le maggiori operazioni. Zapata e Mexes non rinnoveranno e andranno via a fine stagione, mentre Adil Rami potrebbe partire, viste le sirene che arrivano dall’estero. Lui, in un’intervista rilasciata nelle ultime ore, ha dichiarato di voler chiudere la carriera in rossonero, ribadendo tutto il suo amore per il Milan.

Eppure arrivano voci di mercato che potrebbero comunque allontanarlo da Milano. Su di lui si sarebbero mosse, infatti, due big inglesi, Arsenal e Manchester United. Ovvio che, l’interesse di due club del genere, potrebbe far vacillare le convinzioni del tredici rossonero. Un’altra pista, invece, lo potrebbe riportare nella sua Francia. Anche il Monaco, infatti, sarebbe pronto all’assalto di Rami nella prossima sessione di mercato estiva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: