Fiorentina, se Gomez parte ecco chi può sostituirlo nell’attacco viola

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

Fiorentina, se Gomez parte ecco chi può sostituirlo nell'attacco viola

L’attacco della Fiorentina è un cantiere aperto di voci, offerte e trattative, vere o presunte. Diamanti è appena arrivato, Giovinco potrebbe seguirlo, ma il vero rebus riguarda la prima punta.
Mario Gomez sta deludendo e la piazza ha perso la pazienza con il tedesco ancora prima di Vincenzo Montella, che la scorsa settimana lo ha “spronato” a fare meglio nella conferenza stampa pre-Palermo. Il procuratore di Gomez ha poi risposto a Montella, bollando come “inopportune” le frasi su Mario Gomez, aggiungendo  che le somme vanno tirate al termine della stagione.

FIORENTINA, SE GOMEZ PARTE ECCO CHI PUO’ SOSTITUIRLO NELL’ATTACCO VIOLA: GIOCATORE TRASFERIBILE
Il giocatore è sul mercato perché stando alle voci che arrivano dall’Inghilterra, Gomez sarebbe stato offerto dalla Fiorentina allo Swansea, che sta per chiudere il passaggio di Wilfred Bony al Manchester City per 35 milioni di euro, nonostante le smentite delle ultime ore della società gallese. Gomez potrebbe essere il sostituto ideale di Bony, ma guadagna troppo (4,5 milioni all’anno) per il tetto stipendi della società gallese, che quindi si sarebbe tirata fuori dalla trattativa ancora prima di cominciarla.

FIORENTINA, SE GOMEZ PARTE ECCO CHI PUO’ SOSTITUIRLO NELL’ATTACCO VIOLA: LA PISTA ROMA
Altra voce di giornata è quella che accosta il tedesco alla Roma. La società viola starebbe infatti lavorando ad uno scambio tra Gomez e Destro. E’ ormai chiaro che il tedesco è un problema per la Fiorentina, l’ex Siena lo è per la Roma. Potrebbe essere un’idea stimolante, allora, tentare con i giallorossi uno scambio di prestiti per far cambiare aria ai giocatori e tentare di recuperarli. L’operazione è in fase di lancio e ci sono comunque due incognite: la prima riguarda lo stipendio di Gomez, che guadagna molto più di Destro, la seconda è che sul giocatore c’è forte il Milan, che sta cercando una formula per convincere la Roma, dopo aver praticamente strappato il sì del giocatore. Al momento è più concreta un’altra trattativa della Fiorentina con la Roma, ovvero quella relativa a Bertolacci (Genoa).

FIORENTINA, SE GOMEZ PARTE ECCO CHI PUO’ SOSTITUIRLO NELL’ATTACCO VIOLA:  GLI ALTRI NOMI
Difficile succeda a gennaio, ma se Gomez dovesse partire da qui ai prossimi 15 giorni il profilo di attaccante che la Fiorentina cerca è proprio alla Mattia Destro, ovvero una prima punta che conosce il campionato italiano e su cui poter puntare in prospettiva futura. Destro infatti rappresenterebbe presente e futuro della Viola, diventando a Firenze quello che al momento non può essere a Roma, ovvero l’attaccante di riferimento della squadra. Altri nomi che si fanno, oltre a quello di Destro, sono Gilardino e Paloschi, due alternative più di basso rilievo rispetto a Destro, ma che potrebbero essere utili per rimpolpare numericamente l’attacco.

FIORENTINA, SE GOMEZ PARTE ECCO CHI PUO’ SOSTITUIRLO NELL’ATTACCO VIOLA: IL NOME FATTO IN CASA
E perché Montella dovrebbe essere interessato a rimpolpare l’attacco numericamente? Perché se Gomez dovesse davvero andarsene e non fosse possibile arrivare a Destro, la soluzione potrebbe essere già a Firenze, ovvero Khouma Babacar, appena rientrato da un infortunio che lo ha tenuto lontano dall’azione per più di un mese. Firenze è innamorata delle potenzialità di Babacar, che ha addosso gli occhi di molte squadre italiane, Inter in primis. Babacar diventerebbe l’attaccante da cui ripartire per il dopo-Gomez, con Gila o Paloschi alterntive al ventunenne senegalese.

  •   
  •  
  •  
  •