Inter, oggi si decide: Rhodolfo o Vida

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

rhodolfo1Il giorno della verità è arrivato. A circa 90 ore dalla fine del mercato, l’Inter sceglierà oggi il suo nuovo difensore centrale. Sarà uno sprint tra il brasiliano Rhodolfo del Gremio e il croato Domagoj Vida della Dinamo Kiev. Rhodolfo ha 28 anni, Vida ne ha 25. Si parte pressappoco alla pari. Le trattative non saranno semplici, al momento le due società di appartenenza chiedono più di quanto l’Inter sia disposta a concedere. Si attende un rilancio da parte di Thohir, solo un intervento diretto del presidente potrebbe sbloccare una delle due situazioni. Per Rhodolfo in Gremio è irremovibile: non accetta il prestito di 5 mesi ma vorrebbe allungare questo periodo. E in più chiede 1,3 milioni di euro subito e il prestito di Ruben Botta, proprietà dell’Inter e attualmente in forza al Chievo di Maran.

Per Vida (richiesto espressamente da Roberto Mancini, che lo stima molto) la valutazione che la società di Kiev attribuisce al giocatore, ha sorpreso il dirigenti dell’Inter: 5 milioni. Ausilio tuttavia non si è spaventato. Le trattative continuano, su due tavoli. Chi la spunterà? Rhodolfo o Vida? Entro la serata di oggi, probabilmente sapremo. L’Inter si prepara a piazzare il suo quarto colpo di mercato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: