Juventus Roma duello mercato per Neto, il portiere non rinnova con la Fiorentina e si libera a costo zero

Pubblicato il autore: Maurizio Pezzuco Segui

Juventus Roma Fiorentina

Il duello Juventus Roma si rinnova una volta tanto anche sul mercato. Questa volta a mettere contro le due pretendenti allo scudetto è il portiere della Fiorentina Neto che ha deciso di non rinnovare il contratto che lo lega alla società viola fino a giugno 2015. La svolta nella giornata di ieri con la società viola che dopo un incontro senza fumata bianca con l’entourage del brasiliano ha annunciato la decisione di Neto. “ACF Fiorentina comunica che in data odierna, attraverso i suoi rappresentanti il calciatore Norberto Murara Neto , ha ufficialmente comunicato di non voler prolungare il rapporto con la Fiorentina e di ritenere definitivamente conclusa la sua esperienza professionale con il Club. Il calciatore – spiega la nota –  ha anche precisato che non si tratta di una decisione riconducibile all’aspetto economico, ma della volontà di decidere autonomamente per il suo futuro”. Juventus e Roma con Liverpool terzo incomodo sono le principali squadre interessate a Neto. La Roma non ha mai nascosto di essere alla ricerca dell’erede di De Sanctis, al quale è stato rinnovato il contratto ma potrebbe essere l’ultimo con la squadra della capitale. La Juventus anche è alla ricerca di un portiere e secondo la Gazzetta dello Sport avrebbe proposto a Neto di vestire il bianconero dalla prossima estate, andando a ricoprire a costo zero il ruolo di vice Buffon per poi rilevarne la pesante responsabilità quando “Gigi nazionale” abbandonerà il calcio. Ciò che è certo è che dal primo febbraio Neto è libero di accordarsi con qualsiasi squadra ritenga idonea per la sua carriera. E se dovesse decidere di rimanere in Italia, Roma e Juventus hanno la porta aperta…

  •   
  •  
  •  
  •