Mercato Cagliari: Pavoletti e Brkic in pole. Padelli, Bardi o Frey per la porta. Astori e Nainggolan per fare cassa

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

Cagliari Calcio mercato

Il 2015 ha portato nel Cagliari calcio una ventata di novità di buone prospettive. Ad iniziare dall’allenatore che, nonostante non abbia mai allenato in Serie A, ha comunque delle esperienze in Premier League e in Championship, senza contare l’esperienza in Under 21. Inoltre è sardo. Gianfranco Zola è venuto qui a Cagliari non solo per dimostrare tutto il suo valore da allenatore, ma per salvare il suo Cagliari. Senza dimenticare i tifosi sardi, ai quali vuole assolutamente farli gioire raggiungendo la salvezza. Zola rappresenta il primo grande acquisto.                                                                                                                                                                                                                         Sul parco giocatori in pole ci sono Leonardo Pavoletti, attaccante del Sassuolo e Zeljco Brkic, attaccante dell’Udinese e della Nazionale serba.                                                                                                                                                                                                                              Sul ruolo del portiere si pensa a giocatori giovani come Padelli e Bardi, ma anche a dei giocatori d’esperienza come Frey, dove attualmente milita nel massimo campionato turco.                                                                                                                                                                                                                                  Ma le attenzioni maggiori del Cagliari calcio si concentrano sulle definitive cessioni di lusso. Stiamo parlando di Davide Astori e di Rajia Nainggolan. Entrambi sono a metà tra il Cagliari e la Roma. La squadra della capitale non può fare a meno ne dell’uno ne dell’altro. Per di più il calciatore belga è considerato da molti uno dei centrocampisti più forti d’Europa, e questo farà salire di non poco la cifra più che onerosa per la Roma. Quest’ultima vorrebbe offrire al Cagliari 10 milioni, più eventualmente Borriello. Per il patron Giulini, 10 milioni sono troppo pochi per un giocatore come Rajia. E non è interessato a Borriello anche visto il suo ingaggio molto alto. Per Astori si parla di 6-7 milioni di euro. Andremo a vedere come andranno a finire tutte queste operazioni. Stà di fatto che Nainggolan rappresenterà una delle cessioni più importanti in questo mercato di riparazione, iniziato da appena due giorni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, incontro tra Mourinho e i Friedkin: ecco com'è andato