Mercato Inter: e non finisce qui

Pubblicato il autore: TonyR Segui

Mercato Inter

Podolski, Shaqiri…e non finisce qui. Il mercato Inter è in fermento e come promesso, la dirigenza nerazzurra sta lavorando per regalare al tecnico Roberto Mancini altri rinforzi per completare la rosa. Dopo aver sistemato l’attacco, anche se se è probabile che possa esserci un altro scossone nel reparto avanzato, dopo il caso Osvaldo, adesso si punta a migliorare centrocampo e difesa.

Il mercato Inter dunque prosegue a gonfie vele e il primo nome nella lista dei dirigenti nerazzurri è Lucas Leiva, centrocampista del Liverpool che, molto probabilmente, già in giornata potrebbe dare una risposta. Già pronte le alternative: infatti, in attesa che la Fifa si pronunci sul caso Lassana Diarra e la Lokomitiv Mosca, l’Inter ha individuato una terza opzione, ossia far tornare in nerazzurro l’ex Thiago Motta, attualmente in forza al PSG. Seguono a ruota Mario Suarez dell’Atletico Madrid, Capoue e Paulinho del Tottenham. A fare spazio nella rosa, M’Vila, seguito dal QPR, Khrin al Verona e Kuzmanovic, per cui è previsto un ritorno in Bundesliga e precisamente all’Amburgo. E nel frattempo, è stata rifiutata un’offerta del Siviglia per Guarin, per volere di Mancini.

Per quanto riguarda il reparto difensivo si tiene calda la pista Nastasic del Manchester City e pallino di Roberto Mancini, anche se, quest’ultimo, sembra ormai destinato allo Shalke 04 di Di Matteo. Le alternative sono Heurtaux dell’Udinese e Schar, in scadenza di contratto con il Basilea. Ed infine, come dicevamo, l’Inter potrebbe mettere a segno un altro colpo in attacco: dato ormai come certa la partenza di Osvaldo, in avanti si fanno i nomi di Lavezzi, Keita e Afellay. Più che mercato Inter, fantamercato? Chissà…per ora, tutto vero…per il futuro, staremo a vedere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: