Mercato Inter senza sosta: Mancini pensa ad un centrocampista per rinforzare la rosa

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

Mercato Inter

Mercato Inter senza sosta. Continua così la rivoluzione in nerazzurro di Roberto Mancini. Nonostante siano già arrivati a Milano Podolski e Shaqiri (lo svizzero ha trovato il suo primo gol con la maglia dell’Inter contro la Sampdoria in Coppa Italia), il calciomercato Inter di riparazione non si ferma, anzi, i due attaccanti potrebbero essere solo i primi di una lunga serie di trattative che i nerazzurri vogliono mettere a segno da qui alla fine del mercato Inter prevista per il 2 febbraio, con l’obiettivo di puntare al terzo posto. Le novità più importanti riguardano il centrocampo, dove l’Inter sta per chiudere con la Dinamo Zagabria per l’arrivo di Marcelo Brozovic, 22enne centrocampista croato che tanto piace anche a Milan e Napoli. Lo scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui Piero Ausilio ha messo le mani sull’ex compagno di squadra di Kovacic grazie agli ottimi rapporti che sono nati con la Dinamo proprio dopo l’arrivo di Mateo in nerazzurro: la formula sarà sempre quella del prestito con obbligo di riscatto fissato a 6 milioni di euro. La trattativa è stata portata avanti dal Ds nerazzurro direttamente da Londra, dove era volato in cerca di una squadra per Osvaldo. Aperta ma in fase di stallo la pista che porta a Mario Suarez, Lassana Diarra e Thiago Motta. Novità anche in difesa, dove si punta all’arrivo di Murillo, difensore del Granada, ma spunta anche il nome di Rhodolfo, 29enne brasiliano del Gremio, ex obiettivo di Lazio e Milan.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata