Mercato Milan, tutto ruota attorno al futuro di Inzaghi

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

spalletti milan

Squadra in caduta libera, mercato Milan fermo, sarà il futuro di Inzaghi a decidere le prossime manovre in entrata. Con la squadra in ritiro fino a martedì in occasione della possibile “rivincita” in Coppa Italia contro la Lazio che potrebbe sancire il futuro di Inzaghi.
Malgrado la smentita di Galliani con un secco “Al momento nulla è stato deciso”, iniziano a girare i primi nomi di possibili sostituti in caso di esonero di Inzaghi.
Spalletti e Tassotti sono i principali candidati, come riportano questa mattina le edizioni della Gazzetta dello Sport e del Corriere della Sera, anche se sull’ex mister della Roma sorgono dubbi legati al compenso economico: il suo ingaggio ingaggio potrebbe non essere appetibile per le casse del club rossonero che registra molte difficoltà già sul fronte acquisti. Se non ci sono i soldi per potere Destro a Milano, ci sarebbero per far sedere Spalletti in panchina? Probabilmente no, ed ecco perchè si pensa alla soluzione interna Tassotti.
Al momento il mercato è ancora fermo in attesa del match di martedì che potrebbe segnare la svolta decisiva per la stagione. In caso di ripresa del Milan potrebbero concretizzarsi le trattative già abbozzate (Osvaldo in primis), in caso di addio a Inzaghi gli scenari di mercato potrebbero essere diversi.

  •   
  •  
  •  
  •