Mercato serie B, Maniero saluta il Pescara: “Vado a Catania”

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

riccardo manieroColpo di scena a Pescara. L’attaccante Riccardo Maniero, 27 anni, capocannoniere della serie B con 12 gol insieme a Castaldo e Granoche, ha accettato la proposta del Catania lasciando il club abruzzese. La conferma è arrivata oggi dallo stesso Maniero attraverso un video pubblicato sul sito ufficiale del Pescara: “E’ arrivata una proposta irrinunciabile per me, per il mio futuro e per la mia famiglia – ha ribadito l’attaccante napoletano, entusiasta della sua scelta -. Ho preso un po’ di tempo perché ci volevo pensare dato che era un’offerta importantissima a cui non potevo dire di no”. Maniero, al termine di giorni di tira e molla, è ora a tutti gli effetti un giocatore del Catania, che gli ha offerto un contratto triennale. Ma una parte del suo cuore resterà sempre a Pescara: “Ringrazio il presidente, a Pescara sono stato bene. Spero di tornare un giorno, farò sempre il tifo per questa squadra. Mister Baroni era dispiaciuto, ma ha capito la mia situazione. A 27 anni non so se una cosa del genere mi sarebbe più capitata. Mi sono preso responsabilità per me e per la mia famiglia”. Riccardo Maniero, cresciuto nelle giovanili della Juventus, ha vestito le maglie di Ascoli, Bari, Lumezzane, Arezzo e Ternana. A Pescara dal 2010 (breve parentesi alla Ternana nel 2012-13) ha collezionato 94 presenze e 32 reti.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: