Pirlo: “Pogba non tornerà mai più a Manchester”

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

pogba

In questi giorni l’argomento più caldo fra i tifosi bianconeri è il futuro di Paul Pogba. L’ex ct Marcello Lippi ritiene che una sua cessione potrebbe permettere alla Juventus di allestire una nuova e più forte squadra mentre molti altri considerano il francese un patrimonio inestimabile. Sul giocatore classe ’93 pare ci siano quasi tutti i top team europei (Real Madrid, Paris Saint Germain, Manchester City, Manchester United e Chelsea) ma uno di questi, almeno secondo Andrea Pirlo, è già fuori dai giochi.

Pirlo: “Pogba? Mai più al Manchester United”

In una intervista alla TV francese Telefoot, Pirlo ha chiuso ad un possibile ritorno di Pogba al Manchester United. “A Manchester hanno sbagliato a scartarlo e sono sicuro che non giocherà mai più in quel club. E’ normale che su di lui ci sia l’attenzione dei grandi club. Però lui già gioca alla Juve che è una delle prime società in Europa“, ha dichiarato l’ex Milan.

In seguito il regista bianconero ha tessuto le lodi del proprio compagno di squadra: “Sin da quando è arrivato a Torino si vedeva che era forte. Già durante il suo primo allenamento alla Juve capii che in lui c’era qualcosa di diverso. In soli due anni è diventato uno dei dei più forti centrocampisti al mondo. Ho già parlato con lui e gli ho detto che se continuerà a lavorare duro e a fare le scelte giuste, la sua crescita non avrà limiti“.

  •   
  •  
  •  
  •