Steven Gerrard lascia il Liverpool, finirà la carriera negli Usa

Pubblicato il autore: Bartolomeo Ruggiero Segui

Gerrard lascia il LiverpoolFinisce l’era Gerrard al Liverpool. Il 34enne capitano dei Reds ha deciso di terminare a fine stagione la lunghissima esperienza nella squadra del suo cuore, quella in cui gioca dalla tenera età di otto anni e in cui ha collezionato sinora la bellezza di 695 presenze condite da 180 gol e 11 trofei vinti. Il punto più alto la Champions League conquistata nel 2005 con la storica rimonta di Istanbul ai danni del Milan. La delusione più amara, mai un trionfo in Premier League, solo sfiorato lo scorso anno dopo un campionato sorprendente quasi sino alla fine. La notizia stamane campeggia in tutta evidenza sulla stampa britannica, questa mattina è arrivato l’annuncio ufficiale da parte del club: “Il Liverpool conferma che Steven Gerrard lascerà il club al termine della stagione 2014-2015”. “E’ stata la mia decisione più sofferta – ha commentato lo stesso giocatore – Faccio questo annuncio oggi per evitare che il manager e la squadra siano distratti da storie o speculazioni sul mio futuro”. Da oggi il calciatore è libero di decidere il suo futuro dopo gli ultimi sei mesi nell’adorato Anfield Road. Perchè l’ex nazionale inglese non intende smettere ancora. Una cosa è certa: prossima destinazione non sarà un club inglese, per rispetto del suo Liverpool. Molto probabilmente si tratterà di un club della Major League Soccer americana, in prima fila ci sono i Los Angeles Galaxy.

  •   
  •  
  •  
  •