Trattativa Chelsea Cuadrado: trovato l’accordo

Pubblicato il autore: Luca De Iaco Segui

Juan Cuadrado
Una svolta nella trattativa che vedrebbe Cuadrado alla corte dello Special One Josè Mourinho. Il club inglese da tempo tiene nel mirino il giocatore viola e lo stesso Mourinho ha rivelato che intendeva ingaggiare il giocatore colombiano quando ancora allenava il Real Madrid, anche se poi la trattativa saltò per l’arrivo di Di Maria. Ora però le cose sono cambiate perchè Mou, dopo tutta una serie di pretattica con affermazioni scoraggianti “Cuadrado non ci interessa”, adesso sta facendo sul serio tanto che come è riportato sul sito gazzetta.it l’agente del giocatore viola è volato a Londra proprio per parlare con il club di Abramovic e a quanto pare si è riusciti a trovare un accordo tra le parti con un accordo pluriennale.

Sul cammino di questa trattativa però c’è un ostacolo rappresentato dalla società dei Della Valle, insomma non proprio un sassolino sulla via; questo perchè la società ha dichiarato più volte incedibile il giocatore, ritenuto fondamentale per la squadra, salvo poi affermare che se proprio dovrà essere ceduto per sua volontà allora gli si dovrà pagare l’intera clausola rescissoria, 35 milioni. I Blues, che nel frattempo stanno aspettando di cedere Salah e Schurrle per fare cassa, hanno portato l’iniziale offerta di 25 milioni a 28: piccoli passi. Josè Mourinho cerca infatti di riuscire a far risparmiare qualche milione alla sua società, che sia amore verso le finanze della società o che sia pretattica per risparmiare soldi per altri acquisti, beh, lo scopriremo solo aspettando la chiusura del calciomercato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lazio Yazici, il turco del Lille che fece tripletta al Milan piace molto a Tare