Trattative Milan: spunta Baselli

Pubblicato il autore: Luca De Iaco Segui

baselli
Il calciomercato ormai è entrato nel vivo delle varie squadre europee e ogni giorno si sentono sempre di più nuovi nomi, nuove possibili trattative, nuove cifre. Calciomercato,appunto. Nella Milano rossonera si cercano sempre nuovi giocatori che possano rinforzare i vari reparti ma soprattutto si cercano trattative non troppo onerose per le casse della società.
Adriano Galliani è da anni che ripete ormai il suo “mantra” personale: “Se qualcuno non esce nessuno può entrare”; logica che è dovuta principalmente a tre fattori fondamentali: per primo c’è il fair play finanziario a cui la FIFA ci tiene particolarmente, il secondo è dovuto a un’alta spesa per gli ingaggi (nonostante ci sia stato un taglio degli stipendi del 20%) ed in fine c’è l’elevato numero di giocatori in rosa (28). E’ per questo dunque che in queste prime trattative il ds milanista sta cercando di poter ottenere alcuni rinforzi operando degli scambi tra giocatori, come ad esempio quello proposto alla Roma: Pazzini per Destro, rifiutato dai giallorossi.
Uno scambio che invece potrebbe andare a buon fine è quello che porterebbe il giocatore dell’Atalanta Daniele Baselli, classe ’92, al Milan in cambio di Riccardo Saponara.
Il giocatore atalantino è considerato una promessa del calcio italiano e nell’ultima partita disputata (Atalanta-Chievo) ha offerto un’ottima prestazione andando anche vicino al gol. La cosa non ha potuto far altro che alzare il valore del giovane centrocampista ma vivendo in un periodo di “austerity” il Milan è intenzionato ad abbassare le pretese della squadra di Colantuono proponendo lo scambio con un demotivato (ed emarginato) Saponara, giocatore che interessa alla “dea” ma ha anche altre offerte da diverse squadre italiane.
Se la trattativa dovesse andare a buon fine entrambe le squadre ne uscirebbero felici perchè Inzaghi avrebbe così una valida alternativa a centrocampo mentre Colantuono avrebbe un buon trequartista da poter alternare a Maxi Moralez che all’occasione potrebbe anche giocare sulle fasce, proprio come piace al tecnico atalantino.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: