Calciomercato Juventus, Preziosi: “Matri andrà alla Juve”

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

Matri Genoa

Per il passaggio di Alessandro Matri alla Juventus, sembra cosa fatta. Almeno stando alle parole di Enrico Preziosi, patron del Genoa, che nell’intervista alla Gazzetta dello Sport ha tra le altre cose annunciato l’arrivo di Borriello dalla Roma e la cessione di Antonelli al Milan. In realtà le cose non stanno propriamente così: è vero che l’attaccante lodigiano, in prestito ai rossoblu dal Milan, è stato bloccato da Marotta ma è altrettanto vero che il suo pare essere il secondo nome nella lista dei preferiti per completare l’attacco bianconero; il primo è sempre quel Pablo Daniel Osvaldo che, novità di ieri, ha rescisso il contratto di prestito che lo legava all’Inter (con la quale tra l’altro è in ballo una causa milionaria) ed è quindi tornato al Southampton, ora interlocutore diretto per aprire la trattativa. E’ certo che l’oriundo ha dato il suo benestare alla possibile destinazione  (per lui si tratterebbe di un ritorno) ma vanno convinti i Saints, probabilmente con la stessa formula utilizzata per i nerazzurri (prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro).

E allora come s’inseriscono le parole di Preziosi nella vicenda? Quel “Matri passerà alla Juventussembra più che un altro un tentativo di mettere pressione alla dirigenza bianconera, a fare presto per evitare che in casa Genoa ci si ritrovi con un attacco sovraffollato dopo la definizione dell’affare Borriello. Marotta intanto prende tempo: saranno cruciali le ultime ventiquattr’ore di trattative. Matri e Osvaldo aspettano di conoscere il loro futuro…

  •   
  •  
  •  
  •