Inter, sempre più calda la pista Paulo Dybala

Pubblicato il autore: Francesco Meola Segui

Sembrava una trattativa impossibile anche soltanto da immaginare e invece adesso su Paulo Dybala del Palermo non ci sono soltanto la Juventus ed alcuni tra i più importanti club europei, ma anche l’Inter.

In vista della prossima stagione, infatti, Erick Thohir vuole regalare a Roberto Mancini il meglio che il mercato riesca attualmente a proporre, con un occhio sì rivolto ai bilanci ma senza scartare a priori quei giocatori come Paulo Dybala le cui doti consentirebbero all’attuale rosa nerazzurra di fare un ulteriore balzo in avanti in termini di qualità.

Del resto il magnate indonesiano ha già dimostrato in passato di non tirarsi indietro laddove necessario, come fatto a suo tempo con l’acquisto di Hernanes per 20 milioni di euro e l’ingaggio di Mancini pur avendo da poco rinnovato il contratto dell’ex tecnico nerazzurro, Walter Mazzarri.

Insomma, a differenza delle ultime annate, Piero Ausilio potrà affrontare il prossimo mercato con una maggiore serenità e i nomi che figurano già da tempo sul suo taccuino dimostrano ampiamente quali siano le intenzioni societarie. Seguire piste come quelle di Yaya Tourè, Vietto o Dzeko non sono certo il frutto di una politica sportiva volta al risparmio, bensì testimoniano la volontà assoluta dell’Inter di riprendersi lo scettro di squadra di alto rango e tornare a lottare sin da subito per traguardi decisamente più consoni al proprio blasone.

Tornando nello specifico a Paulo Dybala, entro la primavera l’Inter formalizzerà un’offerta ben precisa con Zamparini che ha però già lasciato intendere di non voler far partire il proprio giocatore per una cifra inferiore ai 40 milioni di euro. I nerazzurri dal canto loro non si sentono però già sconfitti, considerato che per quell’epoca saranno probabilmente andate in porto diverse cessioni e un buon gruzzolo potrebbe arrivare soprattutto dalla partenza di Mauro Icardi.

Cosa accadrà? Difficile fare pronostici ma una cosa è certa: l’Inter torna a spendere e vuole farlo in modo intelligente investendo, dove possibile, su profili giovani e di grande talento e, da questo punto di vista, Paulo Dybala rappresenta uno dei migliori prospetti del calcio mondiale.

  •   
  •  
  •  
  •