Mercato Juventus, Di Francesco conferma: “Zaza non si muove”

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

Juventus zaza

Mancano meno di 12 ore alla chiusura del mercato di riparazione ma difficilmente la Juventus effettuerà quel colpo last minute che diversi tifosi bianconeri speravano. Con la partenza di Sebastian Giovinco verso Toronto, molti si aspettavano che il club di corso G. Ferraris si sarebbe fiondata su Simone Zaza ma è quasi impossibile che il centravanti della Nazionale arrivi a Torino già a gennaio. Nel post-partita di Sassuolo -Inter, partita vinta dagli emiliani per 3 a 1, l’allenatore dei neroverdi Eusebio di Francesco ha chiuso ai microfoni di Radio Anch’io lo Sport al trasferimento dell’attaccante, sottolineando come anche la società abbia tutte le intenzioni di non cedere il proprio gioiello. Qualche giorno fa l’agente di Zaza aveva aperto ad un trasferimento in bianconero ma alla fine la trattativa si è risolta in un nulla di fatto.

Leggi anche:  Isco-Inter, il padre-agente: "C'è la volontà"

Di Francesco: “La società mi assicurato che Zaza non parte”

Squinzi è felice, lui è milanista e non era ancora riuscito a battere l’Inter.  – ha dichiarato Di Francesco  – Ho già parlato di Zaza, il ragazzo non aveva vissuto bene alcune situazioni nella scorsa settimana. Io e il club ci siamo chiariti in questi giorni, la società mi ha detto che non parte e sono felice. Zaza ha fatto bene ieri, ha grande voglia di mettersi al servizio dei compagni. Ragiona per la squadra e meno sull’individualità. Questo è il suo punto di forza“.

Sfumato l’arrivo di Zaza, la Juventus si è quindi assicurata Alessandro Matri, che arriva in prestito dal Milan dopo essere stato ceduto proprio ai rossoneri. I bianconeri potranno comunque acquistare quest’estate l’intero cartellino di Zaza sborsando circa 15 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •