Mercato Juventus: Matri firma oggi

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

mercato juventus

Mercato Juventus: il nuovo attaccante è Alessandro Matri. Nuovo si fa per dire, visto che Matri ha già giocato nella Juventus di Conte vincendo due scudetti in due anni, per poi essere ceduto al Milan per 11 milioni. In questa prima parte di stagione Matri ha giocato nel Genoa, mettendo a segno 7 reti. Arriva adesso alla Juventus in prestito gratuito sino a fine stagione, dopo di che il suo destino sarà deciso dal Milan, ancora proprietario del cartellino. Allegri è soddisfatto della scelta fatta dalla società, avendo lanciato Matri ai tempi del Cagliari ed avendolo allenato anche a Milano. E’ un suo pupillo, lo conosce bene, sa come gioca e cosa può dare alla squadra.
Mercato Juventus: perché Matri
Quando si è iniziato a parlare di Matri alla Juventus in pole position per arrivare alla società bianconera c’era ancora Osvaldo. La richiesta dell’Inter di 500.000 euro per liberarlo ha però fatto storcere la bocca ad Agnelli e Marotta, che hanno preferito virare su Alessandro Matri. C’erano dei dubbi sulle sue condizioni fisiche ed allora nella giornata di ieri Matri è stato sottoposto alle visite mediche di rito che hanno avuto esito positivo: il calciatore soffre ancora per un’infiammazione al polpaccio, ma tra 10/15 giorni potrà essere nuovamente a disposizione di Allegri.
Mercato Juventus: cosa cambia nel gioco
La Juventus oggi saluterà Giovinco, che partirà con destinazione Toronto, dove inizierà la sua nuova avventura canadese, lautamente pagata. Al suo posto arriva Matri, che è una prima e non una seconda punta, ben diverso da Giovinco, insomma. Data per stabile la presenza in campo di Tevez sia con il 4-3-1-2 sia con il 3-5-2, Matri adesso sarà un’alternativa a Llorente e Morata al centro dell’attacco bianconero.
Mercato Juventus: niente da fare per Zaza
Il vero obiettivo della Juventus per gennaio sarebbe stato Zaza, a segno anche ieri con un gran gol contro l’Inter. Il Sassuolo però è stato irremovibile: Zaza serve per la salvezza e forse per qualcosa di più. A giugno le parti si parleranno nuovamente e con 15 milioni di euro (già fissati) Zaza potrà essere bianconero. In questa sessione di mercato Juventus quindi attiva soprattutto nel reparto avanzato: vediamo se in giornata arriveranno altri colpi a sorpresa, dopo quello di Alessandro Matri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: