Milan, ultimo assalto per arrivare a Munoz e Baselli

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

 

 

baselli

 

 

Il mercato in entrata del Milan nell’ultima settimana ha regalato le pedine tanto richieste da Inzaghi, ma potrebbero esserci ulteriori acquisti. Munoz e Baselli sono sempre in testa e la società potrebbe compiere un ultimo sacrificio.
Per Munoz ci registrano ancota 500mila euro di differenza tra domanda e offerta con il presidente del Palermo Zamparini pronto a lasciare il giocatore in tribuna qualora nele sue casse il Milan non verserebbe il compenso richiesto, mentre il centrocampista Baselli verrà chiesto semplicemente in prestito all’Atalanta.
Sul fronte delle cessioni nelle prossime ore Armero, dopo vari rifiuti, potrebbe accettare il Genoa, ma il colombiano cerca garanzie per il futuro. Il suo rapporto con l’Udinese è incrinato ormai da diverso tempo e non ha intenzione di tornare a Udine qualora ci siano intoppi. La situazione del colombiano si potrebbe sbloccare con una formula diversa, Milan e Genoa stanno studiano la migliore delle ipotesi.
Nel frattempo nella serata di ieri il Milan ha chiuso l’accordo col Genoa per l’acquisizione di Luca Antonelli. Le due società hanno definito l’operazione sulla base di un prestito con obbligo di riscatto dei rossoneri a fine stagione fissato a 4,5 milioni di euro. Il giocatore questa mattina ha già effettuato le visite mediche lasciando già dichiarazioni ai microfoni di Sky presso la Clinica La Madonnina: “Sono felice per questo ritorno a casa, c’è da lavorare. Ringrazio Galliani. Questo è un Milan molto italiano”.

Leggi anche:  Milan su Thauvin, Maldini: "Giocatore che va seguito, economicamente interessante"

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: