Roma sulle spine, per il rinnovo Keita prende tempo

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

keita-roma-dicembre-2014-ifa

Altra grana in vista per il ds Sabatini. Non fosse già un problema, per il dirigente giallorosso, l’affaire riguardante l’acquisto a titolo definitivo di Nainggolan (corteggiatissimo dal Manchester United), ora anche Seydou Keita può diventare un problema. Il 35enne centrocampista maliano, in scadenza di contratto con la Roma il prossimo 30 giugno, non ha ancora deciso se prolungare il suo rapporto con i giallorossi. Per il momento, Keita ha preso tempo. Le sue buone prestazioni in questo scorcio di stagione, lo stanno convincendo ad attendere. Su Keita, gli occhi di alcune squadre spagnole e inglesi. Sabatini, dal canto suo, però non sembra aver fretta. Si aspetta una mossa importante da parte del giocatore, che la Roma ha preso all’inizio di questa stagione dandogli fiducia e valorizzandolo, dopo una stagione non certo esaltante al Valencia nella quale aveva totalizzato la miseria di 11 presenze (di cui, molte, non dall’inizio) e un solo gol. La Roma ora si attende un gesto di riconoscenza da Seydou Keita, che a Roma ha sempre dischiarato di stare bene. Ma l’idea di un ritorno in Spagna lo stuzzica (è ex di Valencia, Barcellona e Siviglia); così come un’esperienza nel campionato inglese. Staremo a vedere. La Roma pressa per il rinnovo. Keita temporeggia e valuta. Ha promesso alla Roma di dare una risposta definitiva entro due, tre settimane. La Roma aspetta. Il rinnovo non è impossibile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: