Inter, Dybala o Dzeko per Icardi

Pubblicato il autore: Francesco Meola Segui

La permanenza di Mauro Icardi all’Inter è sempre più un enigma. Da un lato c’è la ferma intenzione da parte di Thohir di trattenere il bomber a Milano, dall’altro bisogna fare i conti con la volontà del giocatore ed il suo desiderio di Champions.

L’accordo tra le parti resta quindi in sospeso, anche se il congruo adeguamento proposto dal club di corso Vittorio Emanuele avrebbe già trovato  un assenso di massima da parte dell’argentino. Resta però da risolvere l’ormai nota questione dei diritti d’immagine e capire sino a che punto Icardi sia disposto a rimanere all’Inter anche laddove dovesse venir meno la qualificazione all’Europa che conta.

Da non sottovalutare, inoltre, le attenzioni che i maggiori club europei hanno rivolto verso Maurito ed in particolare del Chelsea di Josè Mourinho. Il club londinese sarebbe pronto ad avanzare un’offerta di oltre 40 milioni di euro pur di assicurarsi il nativo di Rosario ed è per questo che Mancini, fiutato il pericolo, starebbe pressando Thohir affinché si giunga presto ad un accordo definitivo con Icardi.

Qualora questo non dovesse accadere i nerazzurri hanno comunque in serbo due alternative di tutto rispetto, con Dybala e Dzeko tra i primi nella lista del ds Piero Ausilio. Scendono invece le quotazioni di Yaya Toure: l’ivoriano, stando alle dichiarazioni del suo procuratore, dovrebbe infatti rimanere al City.

  •   
  •  
  •  
  •