Mercato Inter, Pellegrini: “Jovetic e Touré restano al City”

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

pellegrini

 

Arrivano perentorie le parole di Manuel Pellegrini, tecnico del Manchester City, che in occasione della conferenza stampa della vigilia del match di Premier League con il Burnley ha avuto modo di parlare anche dell’ipotesi di mercato che vedeva Stevan Jovetic e Yayà Touré pronti a vestire la maglia dell’Inter la prossima stagione. Il cileno raggela (apparentemente) le speranze di Roberto Mancini che già quando sedeva sulla panchina dei Citizens sognava l’approdo di Jojo dalla Fiorentina (verificatosi poi dopo l’esonero del tecnico jesino). “Io non so come Mancini possa avere così tante informazioni sui due giocatori – ha detto Pellegrini a proposito delle dichiarazioni del collega nerazzurro che aveva parlato del desiderio di entrambi i giocatori di venire all’Inter – Stevan Jovetic ha un contratto qui e lo rispetterà, mentre su Touré ci sono notizie chiare da inizio anno. Continuerà a giocare qui“. Schermaglie di mercato: Jovetic non rientra più nei piani di Pellegrini che l’ha tagliato dalla lista Champions inserendo al suo posto l’appena arrivato Wilfried Bony e a Manchester non è più felice (in tal senso c’è già stata una telefonata tra Mancini e il montenegrino nella quale quest’ultimo ha dato la sua disponibilità al trasferimento); Touré è invece uno dei pallini del tecnico nerazzurro, che a Gazzetta Tv aveva rivelato come il desiderio dell’ivoriano fosse quello di provare un’esperienza in Italia.

Vedremo dunque cosa succederà, anche se tutto potrebbe cambiare nel momento in cui a fine stagione Pellegrini venisse congedato dal City nel caso la stagione si chiudesse senza titoli: a quel punto le carte in tavola potrebbero cambiare ancora…

  •   
  •  
  •  
  •