Perin, è derby Inter-Milan

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

mattia perin

Un altro derby di mercato si profila all’orizzonte. Dopo il caso Cerci, finito al Milan dopo che i rossoneri avevano battuto la concorrenza dei cugini nerazzurri, ora ecco scaldarsi il caso Perin. Il giovane portiere del Genoa, tra i profili più promettenti nel ruolo ormai già da tre anni, è corteggiato da Inter e Milan. Si profila un vero e proprio derby milanese per assicurarselo, senza esclusione di colpi e con una battaglia di mercato che si preannuncia accesissima. Al momento l’Inter sembra favorita. Handanovic non rinnoverà il contratto, dopo il benservito che la società e Mancini gli hanno dato. I nerazzurri sono quindi alla caccia di un numero uno per la prossima stagione e il profilo di Perin potrebbe davvero fare al caso della squadra di Thohir. Perin, tuttavia, in tempi recenti, aveva strizzato l’occhio anche al Milan, con Galliani pronto ad assicurarsi il numero uno di Latina qualora le richieste economiche del Genoa fossero state ragionevoli. Ed è proprio qui il nodo di tutta la vicenda. L’Inter sarebbe disposta ad investire per Perin più del Milan. Ecco perché i nerazzurri, ad oggi, per Perin, sembrano in pole position. Ma il derby di mercato è appena iniziato. Galliani tenterà a metà mese un nuovo rilancio, parlando direttamente di Perin col suo amico Preziosi. Ma Ausilio, ricevuto domenica scorsa l’input da parte di Thohir, è piombato dritto sul calciatore, forte di una proposta economica assai allettante. Più di quella del Milan. Per ora le cifre sono top secret. Ma l’Inter su Perin è disposta a fare follie. Per lui Mancini stravede. Nel Milan, complice la non definita posizione di Inzaghi, non c’è nessuno che possa progettare il futuro. L’Inter proverà ad approfittare delle titubanze dei cugini. Una cosa è comunque certa: o Inter o Milan, Perin sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato di giugno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,