Squinzi: “Club inglese vuole Zaza”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

C_29_articolo_1062044_upiImgPrincipaleOriz

Per Simone Zaza c’è una “manifestazione di interesse concreta da parte di un club inglese”. Lo ha detto un’ora fa il presidente di Confindustria e patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, a margine del convegno biennale della Piccola industria, precisando che ancora non si è parlato di cifre ma che l’interesse sarebbe concreto, reale e  “molto forte”.
Squinzi non ha indicato il nome del club inglese che sarebbe interessato a Zaza, ma secondo indiscrezioni raccolte da Supernews si tratterebbe del Tottenham. Ricordiamo su Zaza esiste un’opzione di acquisto da parte della Juventus, che i bianconeri possono esercitare fino al 30 giugno di quest’anno a una cifra già stabilita di 15 milioni di euro. Fatto sta che questa notizia, giunta per bocca del presidente del Sassuolo, apre scenari molto interessanti e incerti riguardo al futuro di Zaza. Ricapitolando, sono ora ben 4 i club sulle tracce di Zaza: oltre alla Juventus e al Tottenham, ci sono anche Roma e Napoli. Un affare davvero intricato. La Juve è ancora in pole position, ma occhio alle due rivali italiane e alle sirene inglesi. Zaza, dal canto suo, non avrebbe dubbi: la Juve viene prima di tutto. Ma certo l’offerta economica del Tottenham, che verrà concretizzata nelle prossime ore, potrebbe spingerlo a tentennare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Barcellona Milenkovic, sarebbe lui il sostituto di Piqué: lo spagnolo starà fuori sei mesi