Futuro di Antonio Cassano: “Voglio tornare alla Samp”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

mercato sampdoria pazzini cassano

Il futuro di Antonio Cassano è ancora un rebus dopo aver rescisso con il Parma. In un’intervista rilasciata a “La Stampa” il futuro di Antonio Cassano è tornato al centro dell’attenzione e il giocatore ha svelato alcune notizie importanti. Il futuro di Antonio Cassano potrebbe essere nuovamente blucerchiato: il fantasista vorrebbe nuovamente la Sampdoria dopo averla lasciata nel 2011, ma occorrerà capire se il giocatore rientrerà nei piani tecnici della società per la prossima stagione: “Voglio giocare nella Sampdoria, è il club del mio cuore – ha riferito Antonio Cassano. L’ho detto mille volte e lo ripeto, anche se sarà l’ultima volta perché non posso essere io a insistere“.

Il futuro di Antonio Cassano a dicembre era già stato accostato e molto vicino alla Sampdoria dopo che i blucerchiati avevano già concluso la cessione di Gabbiadini al Napoli. Poi Mihajlovic scelse Muriel e l’affare saltò.
Antonio Cassano è tornato sulla vicenda: “Con la Samp avevo già raggiunto un accordo a gennaio: sei mesi gratis, poi un biennale. Ma a un certo punto tutto è saltato e non so perché“.
Antonio Cassano ha poi espresso un parere in merito al possibile successore di Mihajlovic sempre più lontano dalla Sampdoria: “Per il post Mihajlovic io prenderei Prandelli. Ha un profilo internazionale e lavora bene con i giovani“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Sampdoria Milan: per i due tecnici un ballottaggio in attacco