Inter, quinquennale per Touré: accordo ad un passo!

Pubblicato il autore: Francesco Meola Segui

Yaya Touré

L’Inter punta forte su Yaya Touré. Il centrocampista ivoriano dovrebbe rappresentare la punta di diamante dello scacchiere nerazzurro 2015/2016, squadra che Mancini punta a rivoluzionare per riportarla ai vertici del calcio italiano. Grazie all’iniezione di denaro garantita da Thohir, il club di corso Vittorio Emanuele ha infatti accelerato la trattativa per raggiungere un’intesa con il giocatore del City scongiurando così il possibile inserimento di concorrenti dal maggiore appeal internazionale. Il tycoon indonesiano intende stringere i tempi per regalarsi quello che non sarebbe soltanto un colpo di natura tecnica, ma che gioverebbe anche dal punto di vista del merchandising (aspetto che non ha mai nascosto di tenere nella massima considerazione). A fronte di uno sforzo economico notevole, sopratutto per assicurare al giocatore del City un ingaggio degno del suo nome, l’Inter si garantirebbe infatti un sicuro ritorno di immagine e quindi, tradotto in soldoni, anche un più che probabile aumento dei ricavi.

Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming

Determinate, per il buon esito della trattativa, potrebbe essere il pressing di Roberto Mancini, il cui rapporto con Touré è stato sempre così forte da mantenersi solido anche dopo l’addio ai londinesi da parte del tecnico marchigiano. L’ivoriano, dal canto suo, ha voglia di nuove esperienze e, alla soglia dei 32 anni, l’Italia rappresenterebbe lo scenario migliore per chiudere alla grande una carriera di per se già eccellente.  In cambio l’Inter è pronta ad offrirgli  un contratto con scadenza 2020, in modo da spalmare il suo lauto ingaggio (che in ogni caso verrebbe dimezzato) su un periodo più lungo e stando ai rumors delle ultime ore, questa volta il matrimonio potrebbe essere davvero vicino.

  •   
  •  
  •  
  •