Mavuba parla già da romanista: “La Roma finirà davanti alla Lazio”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

imagesCA2LJQ4W

Rio Mavuba, 31enne centrocampista del Lille, strizza l’occhio alla Roma del suo vecchio maestro Garcia. In queste ore il suo nome viene accostato con sempre maggiore frequenza ai giallorossi. Possibile che Mavuba possa essere il primo colpo in entrata per la nuova Roma stagione 2015-2016. Mavuba, apparentemente, non si sbilancia: “ Un interessamento della Roma? I miei agenti mi hanno informato di ciò, ma non siamo andati oltre. Non so dove giocherò l’anno prossimo, ma posso dire che non mi dispiacerebbe provare una nuova esperienza. Però, sia chiaro, se ci fosse un nuovo progetto qui, al Lille, perché non rimanere? Io non sono contro un’avventura all’estero, non sono contro niente. Sono semplicemente alla ricerca di un progetto che faccia al caso mio». Poi, però, l’ammissione: “Non parlo con Garcia da un po’ di tempo. E’ vero che abbiamo gli stessi agenti. Ammetto che la Roma potrebbe essere una possibilità, di certo sarei interessato. Garcia ha un contratto con la Roma, e sappiamo che le cose si evolvono molto velocemente nel calcio. Nè io nè lui sappiamo in che squadra saremo il prossimo anno. Però se Garcia rimanesse, la Roma sarebbe una soluzione interessante. Insieme abbiamo già vinto, ed in tal caso il contatto con la Roma sarebbe più semplice».

Leggi anche:  Roma, Fonseca: "Smalling e Veretout domani non ci saranno"

Mavuba, nei giorni scorsi, ha anche fatto un accenno alla crisi della Roma: «Non so cosa sia successo, credo però che le cose non siano andate come Garcia sperava. Lui dà molta fiducia, parla molto e comunica tanto. Le cose si sono rivoltate contro di lui, ma questo fa parte della vita di ogni allenatore, e se vuoi vincere, devi prendere qualche rischio. Adesso però è più difficile, ma bisogna avere fiducia in lui e nel suo staff. In ogni caso la Roma finirà bene il campionato, davanti alla Lazio». Non c’è che dire, Mavuba fa il tifo per la Roma e sembra già entrato in clima derby. Un indizio davvero da non sottovalutare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,