Nainggolan fa tremare i tifosi della Roma: “Rimango al 50%”.

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

nainggolan

Con le dichiarazioni rilasciate ieri dal ritiro della nazionale belga, Radja Nainggolan ha messo in allarme l’ambiente giallorosso. Il giocatore ha infatti dichiarato che esistono il 50% di possibilità che lui resti alla Roma. “Roma e Cagliari devono ancora trovare un accordo, ma non sono preoccupato, c’è ancora tempo. In ogni caso sono concentrato sulla Roma al 100%. Gioco in una grande squadra e in una città in cui è bellissimo vivere”.

La Roma, che aveva prelevato Nainggolan dal Cagliari in comproprietà per 9 milioni di euro nel gennaio 2014, deve ancora trovare un accordo con il presidente Giulini per assicurarsi la totalità del giocatore.  Nel corso dell’anno è spesso girata la voce che Giulini valutasse la seconda metà di Nainggolan non meno di 13 milioni di euro. La società giallorossa dovrà discutere a fine stagione anche dei riscatti di Astori e Ibarbo, quindi si prevede un giugno molto intenso sull’asse Roma-Cagliari. Un altro problema da fronteggiare è il contratto di Nainggolan, oggetto di discussione con il suo agente in questi giorni per un possibile adeguamento e prolungamento( il contratto scade nel 2018).

Leggi anche:  Ibrahimovic voleva diventare il nuovo Maradona ma Adl disse no

Nainggolan ha rappresentato quest’anno una delle poche certezze in casa giallorossa. Il centrocampista ha sempre dimostrato un rendimento costante, anche se da gennaio persino lui ha registrato qualche battuta a vuoto. Nainggolan sembra interessare molto al Liverpool, che sarebbe disposto ad offrirgli un ingaggio di alto tenore per strapparlo alla Roma. Un’altra gatta da pelare che sicuramente non farà dormire sonni tranquilli a Sabatini e ai tifosi giallorossi.

  •   
  •  
  •  
  •