Il Cska Mosca alla Roma: “Ridateci Doumbia”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Screenshot_2015-05-04-18-58-50-1

Dalla Russia rilanciano oggi una notizia destinata a far discutere: il CSKA Mosca, secondo il portale Izvestia.ru, avrebbe chiesto alla Roma di rendergli Seydou Doumbia. Rischia così di terminare, dopo neppure un anno, la parentesi italiana dell’attaccante ivoriano. Doumbia (due gol finora realizzati in campionato, contro Sassuolo e Genoa), dopo un lungo periodo di adattamento, sembra ora essersi inserito negli schemi di Garcia. Ma i russi insistono: vogliono Doumbia in prestito. Se lo riprenderebbero, insomma, dopo averlo ceduto alla fine di gennaio alla Roma per 14,4 milioni di euro. Difficile che la Roma, tuttavia, accetti la proposta del Cska per Doumbia. Per due ragioni: primo, perché il giocatore si sta pian piano ritrovando e a Trigoria sarebbero disposti ad offrirgli un’altra chances e, secondo, perché la formula del prestito non piace affatto ai dirigenti giallorossi. La sensazione è che la Roma sarebbe anche disposta a trattare la cessione dell’enigmatico attaccante, ma non certo in prestito. E poi mancano ancora tre gare di campionato: i giallorossi sperano che Doumbia possa ancora migliorarsi, magari con qualche gol pesate. Come quelli che segnava al Cska. Squadra che, come dimostra quest’ultima richiesta fatta alla Roma, non lo ha certo dimenticato.

  •   
  •  
  •  
  •