Juventus Dybala, le prime parole da bianconero: “La Juve mi ha voluto di più, insieme per il 5° scudetto”

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

Dybala-1024x682

Juventus Dybala, al termine della partita Palermo-Fiorentina, l’ormai ex gioiellino argentino del Palermo ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Poche ma importanti le sue parole, a cominciare proprio dalla Juventus, squadra che, coma dice lui, lo ha voluto più di tutti: “La Juventus è la squadra che mi ha voluto di più, ha fatto un grande sforzo per prendermi e io lo valuto tantissimo, perciò ho fatto questa scelta. Lì per il quinto Scudetto consecutivo? Sicuramente. So che la Juve è una squadra vincente, proprio come me. Posso vincere anch’io insieme ai bianconeri”.
Palermo, Zamparini e i suoi tifosi:Mi mancherà tantissimo Palermo, sarà impossibile dimenticare tutto quello che ho vissuto in questi tre anni. Mi sono trovato benissimo dal primo giorno, sarà impossibile dimenticare questa città, tifosi, società, compagni… tutto. E’ stato molto importante per me giocare con tranquillità quest’anno con l’aiuto di tutti, dal Presidente alla famiglia, passando per giocatori e tifosi“.
Juventus Dybala e Tevez:Tevez? meglio per me se lui restasse, imparare con lui sarebbe molto più facile. So fare sia la prima che la seconda punta molto bene, non è un problema. C’è chi dice che la Juventus ha speso troppo, ma dimostrerò che è un giusto investimento“.
Juventus Dybala, un futuro insieme tutto da scrivere.

  •   
  •  
  •  
  •