Vidal, siamo ai saluti. L’Arsenal vuole il “Guerriero”

Pubblicato il autore: Antonio Branciforti Segui

p18srfesvhli1687d6818ji10aa3

Arturo Vidal, uno di quei giocatori che ha capovolto la Juventus , che ha permesso la conquista di 4 scudetti e una coppa Italia è pronto a dire addio al club di Torino dopo 4 stagioni per trasferirsi all’estero! Il giocatore cileno infatti comunicherà l’addio subito dopo la finale di Champions League contro il Barcellona e la prossima meta si scoprirà solamente dopo la fine della coppa America. Secondo i media cileni , Vidal sembrerebbe ormai prossimo ad approdare ai gunners di mister Wenger. L’Arsenal ha già strappato il si del giocatore con un contratto da 5,5 milioni di euro  all’anno fino al 2019. L’offerta dell’Arsenal pare raggiungerà 35 milioni di euro, niente male considerando la stagione meno brillante rispetto a quella passata. La Juve a sua volta cercherà di blindare Pogba e magari di reinvestire questi soldi su un giocatore che è da sempre un pallino per il club bianconero: Marco Verratti. Un giocatore capace di costruire gioco e di fare da collante tra di difesa e attacco, sarebbe l’identikit ideale per sostituire Arturo Vidal e molto probabilmente il partente Andre Pirlo. Sicuramente L’Arsenal con Vidal potrebbe ridare al proprio centrocampo quella compattezza che manca da anni, e la Juve invece potrebbe acquistare un giovane top player come Verratti con molte più ambizioni rispetto a Vidal che ormai ha vinto tutto in Italia ed è alla ricerca di nuove stimoli. L’unico problema sembrerebbe convincere la società del PSG che sicuramente non farà partire così facilmente Verratti, infatti la società francese vorrebbe almeno 45 milioni di euro. Magari se non dovesse andare in porto l’affare con l’Arsenal potrebbe rifarsi sotto il Bayern Monaco che già la scorsa stagione aveva fatto un tentativo per portare Arturo Vidal in Germania. Una cosa è sicuro, Marotta avrà molto da lavorare quest’estate.

  •   
  •  
  •  
  •