Acquisti mercato Inter: con Salah e Jovetic c’è anche Keita

Pubblicato il autore: Alberto Tuzi Segui

Keita-Baldé-Diao

Ieri nessuno, oggi Kondogbia, domani forse uno tra Salah, Jovetic o Keita: due vite in una settimana. Questo quanto accaduto al calciomercato dell’Inter nell’arco di soli sette giorni. Domenica 14 giugno era dato per morto, con l’impossibilità economica di raggiungere tutti gli obbiettivi prefissati causa carenza di fondi economici, e per giunta con l’aggravante di presunti acquisti eccellenti sull’altra sponda del Naviglio, con il Milan pronto ad accogliere Jackson Martinez, Zlatan Ibrahimovic e Geoffrey Kondogbia, quest’ultimo da “scippare” proprio ai nerazzurri. Poi la svolta improvvisa, con l’Inter che si muove sulla casella acquisti prendendo il granitico difensore Miranda dall’Atletico Madrid e piazzando il sorpasso per Kondogbia, diventato a tutti gli effetti un nuovo giocatore nerazzurro in queste ore. Rossoneri ko che perdono anche Martinez e Ibra, tripudio dei tifosi sui social network e mercato dell’Inter che continua a muoversi: piazzati i colpi grossi in difesa e centrocampo, Erik Thohir sembra assolutamente determinato a continuare l’opera di rafforzamento anche in attacco, e accontentare così mister Roberto Mancini.

Il tecnico jesino necessita infatti di un esterno offensivo per concludere il 4-2-3-1 che ha in mente: diversi i nomi fatti in questi giorni per coprire il ruolo. Di Jovetic se ne parla da almeno un mese, Salah è invece obbiettivo più recente per il calciomercato Inter, con Thohir intervenuto direttamente nella trattativa con il Chelsea di Roman Abramovich proprietaria del cartellino dell’egiziano. Ma a via Durini hanno pronto persino un piano C: si tratta di Keita Balde, già noto attaccante spagnolo della Lazio. Per il ventenne d’origini africane la stagione appena conclusa è stata poco felice, finito in disparte tra infortuni e l’esplosione nello stesso reparto del brasiliano Felipe Anderson. Mister Pioli sembra intenzionato a dargli una possibilità di rilancio, ma secondo LaLazioSiamoNoi.it l’Inter starebbe per presentare una offerta di 12 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di Keita, e di fronte a una simile offerta il presidente Lotito potrebbe vacillare, attratto dalla possibilità di una notevole plusvalenza avendo acquistato il giocatore nel 2011 a soli 300.000 euro. Staremo a vedere se l’asse Lazio-Inter si confermerà punto importante anche per questo calciomercato come in passato; nel frattempo mister Mancini può godersi i nuovi acquisti decisamente più sereno.

  •   
  •  
  •  
  •