Bacca-Milan, è fatta

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

milan baccaFumata bianca e annuncio atteso a ore. Il Milan e il Carlos Bacca hanno raggiunto l’intesa.  Contratto di quattro anni per lui. Blitz repentino (stavolta con successo) per Galliani che, circa un’ora fa, ha trovato l’accordo con l’attaccante colombiano. Il Milan verserà per intero il prezzo della clausola rescissoria decisa dal Siviglia per Bacca: 30 milioni. Galliani ha provato fino all’ultimo a limare il prezzo ma con gli spagnoli non c’è stato nulla da fare. I rossoneri pagheranno per intero quello che, comunque, è uno dei migliori attaccanti attualmente in circolazione. Ad operazione avvenuta, il primo a congratularsi privatamente con Galliani è stato l’allenatore rossonero Sinisa Mihajlovic.

Anche se il mister serbo non potrà avere subito Bacca, per l’imminente inizio del ritiro rossonero. Il giocatore, impegnato in Coppa America (anche se non ha giocato le ultime due gare per la nota squalifica) si unirà al gruppo rossonero solo dopo 15 giorni di vacanza. Bacca arriva al Milan dopo che i milanesi hanno battuto la concorrenza di Roma e Liverpool. E così, sfuggito Jackson Martinez, sarà Carlos Bacca il nuovo attaccante del Milan. Ora tocca a Bertolacci. Galliani ha fretta di riprendersi il tempo perduto.

  •   
  •  
  •  
  •