Calciomercato Juve, il nuovo Tevez è…

Pubblicato il autore: Simone Lettieri Segui

cavani

Calciomercato Juve, errore colossale di molti media: Mandzukic in sostituzione di Tevez. Mai fesseria fu più celebrata. Uno centravanti possente, alto due metri, fortissimo di testa; l’altro brevilineo, libero di partire da centrocampo, con almeno 30 centimetri di altezza in meno. L’unico tratto che li accomuna è la cattiveria in campo, per quanto quella dell’Apache sia quasi inarrivabile per la naturalezza con cui è espressa. Detto questo, i profili ideali per sostituire Tevez sono due: Higuain e Cavani. Perché? Perché hanno la stessa classe di Carlitos, lo stesso sangue latino americano e la capacità di partire dalla difesa per arrivare nell’area avversaria; entrambi capaci di 20 gol a stagione (in campionato), entrambi affamati di vittorie. Secondo radiomercato l’argentino vale 88 milioni (Aurelio de Laurentis docet), l’altro ha un salario annuo intorno ai 10 milioni più una presunta volontà di rimanere a Parigi.

Più Cavani che Higuain

Detto questo, El pipita sembra un acquisto difficile, quasi impossibile. Sembra che il Napoli abbia chiesto l’intero cartellino di Rugani, e giustamente la Juventus abbia risposto picche per il miglior giovane difensore italiano insieme a Romagnoli. Per quanto riguarda Cavani, per ora il mercato sembra fermo, ma solo perché la Juve è andata velocissima: Khedira, Dybala, Zaza e Mandzukic già acquistati, insieme proprio a Rugani. A Parigi Cavani negli ultimi mesi ha dato chiari e forti motivi d’insofferenza verso Blanc e verso la dirigenza. Se rimane Ibra, che pare sia andato in Qatar più per un adeguamento di stipendio che per un trasferimento a Milano, Cavani è sul mercato. A quel punto la 10 bianconera potrebbe parlare uruguagio.

  •   
  •  
  •  
  •