Calciomercato Juventus: Vidal verso l’Arsenal

Pubblicato il autore: Anna Campani Segui

Arturo-Vidal

Questa sera il suo Cile si giocherà la finale della Coppa America, contro il Perù, (una partita decisamente molto sentita) davanti al pubblico di casa. Se Vidal quindi si sente al sicuro con addosso la casacca della sua nazionale, il futuro del centrocampista della Juve, proprio in bianconero, è quanto mai in bilico. A Vinovo si alternano smentite a conferme, ma entrambe mettono in luce un Arsenal decisamente in pole position e 30 milioni di offerta che potrebbero far vacillare la dirigenza bianconera, anche in merito a un possibile investimento futuro, per accaparrasi una pedina importante (si parla di un trequartista) da inserire in rosa.

In Inghilterra si parla già di affare concluso ma in realtà la trattativa è appena iniziata. Secondo quanto riportato da Daily Express e Daily Telegraph, il centrocampista cileno avrebbe già accettato l’offerta e sarebbe pronto a fare le valige per volare in Premier League. Ricordiamo che su Vidal c’erano anche Manchester United e Real Madrid, che potrebbero così vedersi soffiare il giocatore, a meno che naturalmente, non attuino un forte rilancio, sconvolgendo nuovamente i piani del suo trasferimento.

L’accordo tra Juventus e Arsenal potrebbe concretizzarsi al rientro di Vidal in Italia, dopo l’impegno in Coppa America. Sulle pagine di TuttoSport l’ex centrocampista dei Gunners, Ljungberg, ha commentato il possibile arrivo di Vidal all’Arsenal, così:  «Vidal è un grande calciatore – commenta a Sport360 – che può aiutare l’Arsenal a vincere la Premier». Poi ritroverebbe il connazionale Sanchez: «Può giocare bene con lui, – continua l’ex centrocampista svedese –. Sarebbe un acquisto perfetto per l’Arsenal perché è un calciatore che appena perde il pallone cerca di recuperarlo subito». Sul futuro del club inglese è sicuro: «L’Arsenal farebbe un enorme salto di qualità e credo che nel giro di due anni possa vincere il titolo». Un’altra quasi partenza che però potrebbe far salire le quotazioni di Pogba, che a questo punto rimarrebbe in bianconero un’altra stagione, almeno fino all’estate del 2016, quando sembra ormai destinato al Barcellona.

  •   
  •  
  •  
  •