Calciomercato Lazio. Tare e Lotito: “Klose ha rinnovato. Fatti tre acquisti e non ci fermiamo…”

Pubblicato il autore: Carmine Errico Segui

Calciomercato Lazio Intervista tare lotto

Calciomercato Lazio: intervista a Tare
Il Presidente Lotito ha annunciato Patric, terzino destro di origine spagnola, classe ‘93, inoltre, a breve ci sarà un incontro con il mister Pioli per pianificare il futuro, ma soprattutto Klose ha deciso di continuare la sua avventura con la Lazio, sintomo di grande attaccamento alla società e ai tifosi“. Il diesse biancoceleste Igli Tare è stato intervistato ai microfoni della Radio ufficiale della SS Lazio per fare un punto sul calciomercato e per parlare dei primi movimenti in casa Lazio. “Cercheremo di migliorare questa squadra, anche se è una cosa molto difficile – ha aggiunto – perché il livello è già alto. Detto questo, cercheremo di aggiungere 1-2 tasselli in più così da poter dare anche la possibilità ad altri giocatori di trovare spazio in altre società”. Tasselli che potrebbero permettere alla società capitolina di accorciare il distacco dalle prime due e di poter dire la propria anche in Champions League. Ma tra questi nomi, non c’è Van Persie: “E’ gossip, non mercato. Posso solamente dire che lo stimo come attaccante ma purtroppo è fuori dai nostri parametri. Non c’è mai stato nessun incontro. Non vogliamo creare illusioni, non è una cosa vera”.

Calciomercato Lazio: le parole di Lotito
In mattinata, invece, c’erano state le parole di Claudio Lotito: “La stagione appena conclusa ci ha regalato più di una soddisfazione: dopo la Juventus siamo stati la squadra ad aver meglio capitalizzato gli sforzi compiuti quest’anno, raggiungendo la finale di Coppa Italia, siglando l’ingresso nei preliminari di Champions e avendo ancora in ballo un’altra finalissima, di Supercoppa italiana. I ragazzi e lo staff tecnico – continua il Patron biancoceleste in un comunicato stampa – hanno dimostrato grandi potenzialità, a conferma che il progetto avviato dal club poggia su basi solide e concrete. Il gruppo, oggi, non solo è competitivo, ma può continuare a crescere e oltre ai recenti innesti di Morrison, Hoedt e Patric, sarà rinforzato ulteriormente affinché i nostri tifosi possano continuare a sognare sempre più in grande. Sia chiaro, sappiamo benissimo di aver voltato pagina, e vogliamo essere all’altezza della situazione”.

  •   
  •  
  •  
  •