Calciomercato. Che intrecci tra Lazio e Sampdoria: ora spuntano anche Eder e Keita…

Pubblicato il autore: Carmine Errico Segui

Calciomercato Lazio Eder

 

La Lazio e la Sampdoria stanno ‘parlando’ per discutere di un eventuale passaggio di Eder alla società capitolina . L’indiscrezione è stata riportata dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport. Il calciomercato è materia indecifrabile, spesso queste indiscrezioni vengono accese e poi improvvisamente spente, ma in questo caso qualcosa di vero potrebbe esserci. Infatti, negli ultimi giorni sembrano essere piuttosto continui i rapporti tra Lotito e Ferrero, con i due presidenti che starebbero trattando eventuali scambi. Recentemente si è parlato di un sondaggio Lazio per Soriano, con Radu che piace a Zenga, suo allenatore ai tempi della loro esperienza in Romania alla Dinamo Bucarest, utilizzabile come merce di scambio. Per Eder potrebbe rientrare nell’affare proprio Radu, ma non solo. La prima proposta di Lotito è inserire nella trattativa Konko, in scadenza con la Lazio a giugno 2016 (come il terzino rumeno). Il terzino francese non affascina molto la dirigenza doriana, ma l’assenza di De Silvestri fino a Natale cauda infortunio al ginocchio, potrebbe anche aprire questa pista. Ma il vero nome è un altro: Keita

Leggi anche:  Milan su Thauvin, Maldini: "Giocatore che va seguito, economicamente interessante"

Keita alla Sampdoria per arrivare a Eder

Eder, che Tare e Lotito seguono dai tempi dell’Empoli, è valutato circa 15 Milioni di euro dal presidente Ferrero. E l’unico nome che realmente potrebbe far tentennare l’estroso patron doriano è quello di Keita. L’attaccante spagnolo è ai margini del progetto Lazio, non ha un buon feeling con Pioli che spesso lo ha lasciato in panchina quest’anno, scelta che Keita ha sofferto davvero tanto. Poi, con l’esplosione di Anderson gli spazi per lui sarebbero ancora più ridotti. E allora lasciare la Lazio potrebbe essere la scelta giusta per lui. Anche la società biancocleste riflette: un’altra stagione così contribuirebbe a deprezzare il suo valore. Il ds Tare crede tantissimo in lui e vorrebbe al massimo darlo solo in prestito. L’agente dello spagnolo preferirebbe a titolo definitivo o in prestito con riscatto. Per il momento possiamo solo parlare di ‘sondaggio’, ma non è totalmente fantacalcio ipotizzare uno scambio del genere. Ovviamente per arrivare ad Eder non basterebbero questi nomi, ma Lotito dovrebbe mettere sul piatto anche una offerta economica della quale, al momento, ancora non si è parlato. Tuttavia le basi per una trattativa del genere ci sono anche perché Eder sarebbe felicissimo di poter disputare la Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •