Dalla Spagna insistono, Pogba giocherà nella Liga dopo gli Europei!

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

pogba barcellona

Sembrava che la mega offerta del Manchester City per Paul Pogba potesse essere destinata a restare unica nel suo genere ed invece oggi dalla Spagna rimbombano voci che vorrebbero il centrocampista bianconero prossimo a giocare nel campionato spagnolo ma solo dopo gli Europei del 2016 che si disputeranno in Francia.  Questo in sostanza quando riportato oggi  sul “Mundo Deportivo” secondo il quale Pogba avrebbe fatto sapere di voler giocare un’altra stagione nella Juventus e poi, nell’estate 2016 dopo gli Europei, lasciare i bianconeri per misurarsi col calcio spagnolo. In sostanza il cerchio si stringerebbe tra le due big della Liga e vale a dire: Real Madrid o Barcellona. Martedi’ scorso nuovo incontro a Milano fra Beppe Marotta e Ariedo Braida, l’uomo mercato dei blaugrana per l’estero, e prove di intesa. Il Barcellona avrebbe ottenuto una corsia preferenziale per Pogba per la prossima estate e si dovrebbe arrivare a un contratto privato fra le parti, con la Juve che conta di incassare circa 80 milioni di euro. Il tutto, pero’, e’ vincolato al risultato delle prossime elezioni per la presidenza, in programma a meta’ luglio. Per il francese, entusiasta all’idea di giocare accanto ai campioni blaugrana, un ingaggio inferiore solo a quello di Messi e Neymar. Ma il Barca ha anche un piano B: se per qualche motivo l’arrivo di Pogba non dovesse concretizzarsi, ecco Geoffrey Kondogbia. Anche il Real Madrid si è fatto avanti nei giorni scorsi attraverso le parole di Zinedine Zidane che non ha nascosto l’interessa dei blancos per Pogba. In questi giorni convulsi di calciomercato bisogna registrare anche quest’ennesima voce che riguarda Pogba in attesa che al rientro dalle vacanze sia lo stesso calciatore a fare chiarezza sul suo futuro.

  •   
  •  
  •  
  •