Gerson fa litigare Juve e Barcellona. I bianconeri offrono di più.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Gerson-Fluminense-Foto-Wagner-MeierLANCEPress_LANIMA20150427_0007_25Trascorsi appena cinque giorni dall’epilogo di Champions League, ecco che Juve e Barcellona tornano ad affrontarsi. Stavolta sul mercato internazionale. E sono scintille vere. Il motivo del contendere è rappresentato dal talentuoso centrocampista brasiliano Gerson, esploso durante l’ultimo torneo sudamericano U20. Secondo la stampa di Rio, i dirigenti juventini sarebbero pronti a fare follie per il 18enne della Fluminense, nonostante l’opzione di acquisto strappata alcune settimane fa dal Barcellona per 3 milioni di euro, già incassati dal club brasiliano. Il progetto del Barca è quello di assicurarsi Gerson a partire dal prossimo mese di gennaio e, eventualmente, di tesserarlo prima. “Entro pochi giorni – scrive Extra – i dirigenti del Fluminense incontreranno quelli bianconeri, che hanno già fatto sapere di essere disposti a pagare per intero la cifra richiesta per il cartellino di Gerson”. Marotta avrebbe assicurato alla Fluminense di esser disposto a sborsare più di 20 milioni di euro complessivi per Gerson e a superare così la concorrenza del Barcellona.  Dalla Catalogna, per ora, tutto tace. Ma questo nuovo rilancio della Juve non piace ai dirigenti del Barca, che considerano l’intromissione bianconera come una vera e propria scorrettezza, forti dell’opzione appena strappata alla Fluminense per 3 milioni, per giunta già sborsati. Da Torino fanno sapere che un’ opzione non vale poi molto, se non si porta a termine la chiusura di un contratto. E, pertanto, i dirigenti bianconeri si ritengono legittimamente autorizzati a continuare la caccia a Gerson. Non c’è che dire, davvero un nuovo, avvincente duello fra due grandi protagoniste del calcio europeo.

Leggi anche:  Luigi Mastrangelo a SuperNews: "Fefé De Giorgi grande tecnico, non mi è piaciuto il trattamento riservatogli in campionato. Per questa Nazionale un futuro pazzesco. Juventus? Con Allegri l'inizio stagione è sempre un po' "diesel"..."
  •   
  •  
  •  
  •