Inter, Altobelli al veleno sulla cessione di Kovacic

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

Kovacic 1Parole al veleno, fortemente polemiche, ma dettate indubbiamente da un amore verso la maglia nerazzurra che dentro casa si respira da generazioni, un sentimento che non permette di rimanere in silenzio di fronte ad una campagna acquisti tuttora latitante. Così su twitter Mattia Altobelli, ex giocatore dell’Inter attualmente al Montichiari, nonchè figlio dell’indimenticabile Spillo, sfoga la sua frustrazione di tifoso su un mercato impalpabile, che fa notizia solamente per la probabile cessione di uno dei talenti più puri al momento presenti in rosa.  “La Juve parte con Dybala e Khedira, il Milan con Jackson Martinez e l’Inter?? Con la cessione di Kovacic..divento matto..#amala #Inter” ha twittato questa mattina, ricevendo immediatamente ampia condivisione da parte dei tifosi, stanchi quanto lui di una situazione ormai difficilmente sostenibile.

A turbare il sonno di “Spillino” c’è quel controsenso, più volte sottolineato anche dagli altri tifosi sui social network, che porta da un lato l’Inter a fare progetti a lungo termine, mentre dall’altro la società vende Kovacic per acquistare Felipe Melo e Thiago Motta, ormai lontani dai loro momenti migliori. Ovviamente, anche in questo caso i tifosi nerazzurri hanno fatto eco ai pensieri di Altobelli, sottolineando la cifra irrisoria – rispetto al talento – che l’Inter metterebbe in cassa. D’altronde, come dagli torto?

  •   
  •  
  •  
  •