Inter, Benassi verso le buste. Perché non tenerlo?

Pubblicato il autore: Pierluigi Guerci Segui

936032-19720828-2560-1440La comproprietà del cartellino di Marco Benassi tra Inter e Torino sembra non arrivare ad una soluzione finale. La probabilità che si vada alle buste ormai è elevata. Il giocatore classe ’94 tra i migliori con l’Under 21 di Di Biagio è in attesa di scoprire il proprio futuro, diviso tra granata e nerazzurri. Benassi è un centrocampista duttile di grande sacrificio e piedi buoni che si è messo in mostra oltre che con la Nazionale Under 21 anche con il Torino di Ventura, il quale ha riposto in lui molta fiducia quest’anno.

Perché i nerazzurri non decidono di tenerlo? Mancini sta cambiando molto sulla linea mediana, oltre l’acquisto di Kondogbia dal Monaco sembra in arrivo anche Imbula dal Marsiglia. In un centrocampo che parla sempre più francese perché non tenere lo spirito italiano di un giocatore promettente come Benassi? Un centrocampo con Imbula (1992), Kondogbia (1993), Kovacic (1994) e Benassi (1994) permetterebbe all’Inter di avere il futuro assicurato vista l’età media e integrare Benassi al pacchetto di centrocampisti darebbe anche agevolazioni nella futura (questa la speranza dei tifosi nerazzurri) lista Uefa.

Benassi sarà l’ennesimo gioiellino che scappa da Appiano Gentile oppure riuscirà a consacrarsi con la maglia nerazzurra? La risposta probabilmente arriverà soltanto dopo l’apertura delle buste che risolveranno le ultime comproprietà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: