Inter, la “muralla” Murillo fa sognare i tifosi

Pubblicato il autore: Pierluigi Guerci Segui

murilloJaison Murillo difensore centrale classe ’92 si è messo in luce in questa Copa America con la sua Colombia. L’unico gol realizzato in 4 partite giocate dalla Colombia è stato proprio quello di Murillo che ha steso il Brasile risolvendo una mischia in area di rigore. Ieri notte la “muralla” Murillo ha dato un’altra grande prova di potenza fisica e di affidabilità difensiva. Alcune chiusure soprattutto le due consecutive nel finale su Messi e quella all’ultimo minuto sulla linea nel tentativo di autogol di Zapata, sono state decisive per la Colombia per arrivare ai rigori.

Alla fine è passata l’Argentina, Murillo ha sbagliato l’ultimo rigore ad oltranza è vero ma il suo compito è quello di difendere e lo sa fare bene. I tifosi nerazzurri possono sognare una coppia di potenza pura e grande affidabilità con Murillo e l’altro acquisto ex Atletico Madrid Joao Miranda che vedremo anche lui stasera all’opera in Copa America con il Brasile contro il Paraguay. Giovane, potente, rapido, qualità importanti per Jaison Murillo accostato da molti a Ivan Cordoba e i tifosi nerazzurri sperano di aver trovato davvero l’erede del colombiano che con l’Inter ha fatto la storia.

  •   
  •  
  •  
  •