Inter , Mancini riapre per Tourè, idea Montoya! Cuadrado…

Pubblicato il autore: Antonio Branciforti Segui

images

Girano ancora voci su una riapertura di Yaya Tourè all’Inter. Dopo la conferenza stampa del presidente di Manchester City, dove ha dichiarato che qualcuno dei suoi giocatori lascerà sicuramente il club a causa di una ricerca di nuovi stimoli, oggi Roberto Mancini ha aperto le porte di nuovo ad un possibile ritorno di fiamma dalla parte dell’ivoriano. Oggi il tecnico di Jesi ha dichiarato:”È stato lui a dirmi che voleva cambiare aria. Sei mesi a spiegargli cosa avrebbe trovato all’Inter, poi ha parlato con il suo club ed è uscito dai radar – poi rispondendo a chi gli gli chiede se ha abbonato le speranze – Ancora no, aspetto la sua versione dei fatti e nel frattempo continuo a sperare. Altrimenti perché per sei mesi mi ha detto che voleva venire a Milano?”. Quindi potrebbe esserci dei clamorosi cambiamenti di programma in casa Inter, ecco spiegato il perchè non si siano chiuse altre operazioni.

Per quando riguarda il capitolo terzino, l’Inter dopo aver bloccato Zukanovic del Chievo, sembra aver sondato il terreno per Montoya, che sembra non rientrare più nei piani del club blaugrana , a causa del rinnovo di Dani Alves. La soluzione su cui si sta cercando di intavolare la trattativa è un prestito con diritto di riscatto a 15 milioni e con una possibilità di recompra da parte del Barcellona.

Per il discorso Cuadrado invece, sembrano esserci segnali positivi da Londra, infatti dopo il summit di ieri Cuadrado ha comunicato attraverso il suo procuratore che non intende fare un altro anno di panchina. Il Chelsea dunque ha deciso di intavolare una trattativa con l’Inter sulla base di 26 milioni. In ogni caso si dovrà aspettare la fine della Coppa America, per avere sviluppi significativa della trattativa, quando Cuadrado stesso incontrerà Mourinho.

  •   
  •  
  •  
  •