L’Inter fa sfumare l’affare Mbia: le priorità di Mancini sono altre

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

interAlmeno questa volta i giornali non potranno titolare “Inter beffata“. Per quanto riguarda il mancato acquisto di Stephane Mbia, 29enne centrocampista del Siviglia ormai ad un passo dal Trabzonspor, è stata determinante proprio la volontà dei nerazzurri di rallentare la trattativa. A rivelare le dinamiche di questa situazione è stato Gianluca di Marzio, giornalista di Sky ed esperto di mercato, tramite il suo account Twitter. Se il primo “cinguettio” riportava un semplice “Mbia non vuole aspettare più l’Inter e sta chiudendo per il Trabzonspor per tre anni“, di fronte alle diverse richieste di spiegazioni Di Marzio ha proseguito. “No, è l’Inter che lo molla è diverso – ha risposto ad un utente che ipotizzava l’ennesimo rifiuto incassato dai nerazzurri – Evidentemente pensano di prendere di meglio“.

Sempre il giornalista ha precisato che l’Inter sta insistendo su Imbula, centrocampista classe ’92 attualmente in forza al Marsiglia. La duttilità del giocatore, la cui importante struttura fisica è accompagnata da una discreta tecnica di base, è piaciuta molto a Mancini, che ha scritto il suo nome tra i preferiti. Non in cima però, perchè quel posto, finchè il mercato non darà il suo verdetto, sarà occupato da Kondogbia, su cui rimane forte la pressione del Milan, specialmente ora che può vantare la collaborazione di un attore influente – forse troppo – come la Doyen Sports Investments.

  •   
  •  
  •  
  •