Luis Enrique rimarrà al Barcellona fino al 2017

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Luis Enrique rimarrà al Barcellona fino al 2017

Luis Enrique ha rinnovato il proprio contratto da allenatore del Barcellona fino al 2017 e a breve la società catalana darà l’annuncio ufficiale. Secondo quanto è stato riportato dai media spagnoli e dalla Gazzetta dello Sport, il tecnico del Barça non solo ha deciso di rispettare la scadenza del contratto, ma ha deciso di prolungarlo per un altro anno.

Luis Enrique è sulla panchina del Barcellona da maggio 2014 e quest’anno ha centrato il Triplete, vincendo il campionato con una giornata di anticipo il 17 maggio, la Coppa del Re il 30 maggio e la Champions League, ai danni della Juventus, il 6 giugno scorso. I blaugrana hanno vinto 5 volte la Champions League, 27 volte la Coppa del Re e 23 il Campionato.

Luis Enrique è nato nel 1970 e prima di iniziare la carriera da allenatore ha giocato a calcio come centrocampista fino al 2004. A giugno 2008 ha iniziato ad allenare il Barcellona B e nella stagione 2011-2012 è stato alla guida della Roma. Nel 2013 è tornato in Spagna sulla panchina del Celta Vigo dove è rimasto fino al 2014, conquistando il nono posto e la salvezza.

Leggi anche:  News mercato Lazio, Fiorentina Caicedo si può fare: bastano 5 milioni per portarlo via da Roma

Dal 19 maggio 2014 è il tecnico del Barça e ci rimarrà fino al 2017, in attesa della comunicazione ufficiale del club spagnolo che giungerà a breve. Sarà Luis Enrique a guidare i catalani nel Mondiale per Club e nella Supercoppa Europea contro il Siviglia.

  •   
  •  
  •  
  •