Manchester City, mega offerte per Sterling e Pogba

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

manchester city166 milioni di euro per tornare al vertice in Inghilterra e provare a vincere la prossima edizione della Champions League. Al Manchester City sono pronti a tutto pur di rilanciare il club e dare battaglia in campo e sul mercato ai cugini dello United e al Chelsea campione d’Inghilterra. Il Daily Mail, noto tabloid britannico, spiega come siano stati stanziati dai proprietari dei Citizens 120 milioni di sterline per due acquisti extra lusso: Paul Pogba, centrocampista classe ’93 della Juventus, e Raheem Sterling, rapidissimo attaccante esterno in forza al Liverpool; i 166 milioni di euro sarebbero così suddivisi: 97 milioni di euro circa per Paul Pogba e 69 milioni di euro per il talento giamaicano naturalizzato inglese. Offerte importanti, che se confermate farebbero vacillare sia il club di Torino che il Liverpool. I Reds potrebbero accettare l’offerta del Manchester City, ben lontana da quei 41 milioni di euro rifiutati qualche settimana fa.

Per Paul Pogba il discorso è diverso: la Juventus punta ad una vera e propria asta. Su di lui ci sono, oltre al Manchester City, tutti i più grandi club europei: Barcellona, Real Madrid, Paris Saint-Germain, Manchester United e Chelsea. Quel che è certo è che l’offerta del Manchester City potrebbe aver rotto gli indugi definitivamente e che a breve, quindi, si andrà a creare una bagarre pazzesca con gli altri club fatta di rilanci e contro rilanci tra le big del calcio europeo. Marotta e Paratici già si sfregano le mani, e chissà che Pogba, alla fine, non venga ceduto ad una cifra ben più alta di quei 100 milioni di euro posti come base di partenza per intavolare una trattativa.

Intanto, però, il Barcellona non molla la presa su Pogba e a breve è previsto un incontro con Mino Raiola, agente del francese, per trovare un accordo sull’ingaggio e poi sedersi a tavolino con la Juventus per il cartellino.

  •   
  •  
  •  
  •