Maurizio Sarri lascia l’Empoli, e adesso chi arriverà?

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Maurizio Sarri lascia l’Empoli, e adesso chi arriverà?
Oggi pomeriggio c’è stato un incontro tra i vertici della dirigenza dell’Empoli e Maurizio Sarri e si è avuta l’ufficialità di quello che già si sospettava da tempo: Maurizio Sarri lascia la panchina. Ecco il comunicato che è stato pubblicato sul sito dell’Empoli FC: “Dopo l´ennesimo incontro, la società Empoli FC ha preso atto della volontà del tecnico Maurizio Sarri di non voler continuare il rapporto che lo legava al club per altre due stagioni. L´Empoli quindi ha deciso di accettare le dimissioni presentate dall´allenatore. A Maurizio Sarri va il ringraziamento per tre anni pieni di emozionanti successi”.

Nonostante avesse un contratto in scadenza nel 2017, Maurizio Sarri ha deciso di andarsene sottolineando in un’intervista che potrebbe anche fermarsi per un anno, a seconda di ciò che gli verrà offerto. Non è escluso che l’ex allenatore dell’Empoli vada ad allenare qualche squadra europea, ma non andrà al Cagliari, che gli aveva proposto un contratto triennale.

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha accettato la decisione del tecnico, dicendosi dispiaciuto e di avere già in mente alcuni nomi da valutare. I rumors parlano di Roberto De Zerbi (Foggia), Marco Giampaolo (Cremonese), Massimo Rastelli (Avellino) e Pierpaolo Marino (Vicenza). Il nome ufficiale verrà comunicato dall’Empoli nei primi giorni della prossima settimana, il presidente ha detto di non essere assolutamente preoccupato e che augura a Sarri una panchina importante e tante vittorie.

  •   
  •  
  •  
  •