Mercato Milan: Valencia sfonda tetto Fair-Play finanziario e può vendere. Tutti i nomi in bilico (video)

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

news milan

MERCATO MILAN – Importanti novità di mercato Milan potrebbero arrivare dalla Spagna. Stando a quanto riportato dal noto quotidiano iberico ‘Marca’, infatti, il Valencia non starebbe vivendo una situazione economicamente felice. L’organo di informazione spagnolo ha riportato come il club della Comunità Valenciana abbia sforato il tetto massimo per il Fair-Play finanziario assegnatogli dalla UEFA (98 milioni di euro compresi gli eventuali incassi derivanti dalla qualificazione ai gironi di Champions League). I ‘Los Ches’, invece, avrebbero già speso ben 108 milioni di euro e, dunque, potrebbero essere costretti a sacrificare qualche ‘big’ per poter rientrare nei parametri ed evitare eventuali penalizzazioni. E il Milan potrebbe stare alla finestra osservando con molta attenzione la vicenda.

I ‘BIG’ SACRIFICABILI – Il Valencia conta in squadra tanti ottimi giocatori, e qualcuno di questi potrebbe fare al caso proprio del Milan. Uno di questi potrebbe essere il promettente centrocampista André Gomes, classe 1993, arrivato lo scorso anno dal Benfica e titolare inamovibile del Valencia targato Espirito Santo. Si tratta di un centrocampista moderno, autore di 4 reti in 34 presenze con la maglia dei ‘Los Ches’, forte fisicamente, abile sia in fase offensiva che in fase difensiva. Molto bravo a usare entrambi i piedi, fa della tecnica un suo punto di forza ed è capace anche nei calci piazzati. In molti lo accostano a Manuel Rui Costa. Sempre a centrocampo, un altro grande nome che potrebbe ingolosire i tifosi del Milan è quello di Dani Parejo, spagnolo 26enne molto bravo a coprire tutti i reparti della zona nevralgica del campo (compreso il ruolo di trequartista che tanto piace a Mihajlovic) e autore di ben 11 reti e 8 assist su 34 partite disputate la scorsa stagione (il costo base del cartellino è di 15 milioni di euro). Per il reparto d’attacco, invece, potrebbero interessare al club di Via Aldo Rossi il vecchio pallino Alvaro Negredo, oppure il giovane talento 21enne Paco Alcacer, prezzo di base 20 milioni, 11 gol e 5 assist in 32 match nella scorsa stagione. Infine la difesa, che conta la presenza del centrale titolare dell’Argentina Nicolas Otamendi, arrivato dal Porto la scorsa estate ma con un valore che si aggira attorno ai 40 milioni di euro. Da seguire, infine, il talento nato dalla ‘cantera’ del Valencia José Luis Gayà, terzino sinistro di 20 anni, approdato lo scorso anno in prima squadra ma considerato nell’ambiente valenciano come una grande promessa del calcio europeo. Tanto che la sua valutazione è in continua crescita ed ha già toccato il tetto dei 15 milioni.

ECCO I VIDEO DELLE MIGLIORI GIOCATE DI GOMES, PAREJO E PACO ALCACER

  •   
  •  
  •  
  •