Nuovo incontro Samp-Walter Zenga per affidargli la panchina

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

Walter Zenga

Previsto per oggi un nuovo incontro da parte della dirigenza blucerchiata con Walter Zenga, per affidargli la panchina lasciata appena lunedì da Sinisa Mihajlovic. Come dichiarato dal vulcanico presidente Ferrero, sembra essere proprio l’ex numero uno della Nazionale il prescelto per guidare la nuova Sampdoria. “Zenga? E’ amato da tutti i sampdoriani, perchè è un ex sampdoriano e penso sia l’uomo giusto; non ha ancora firmato, ma per ora è il favorito.” Dopo gli incontri dei giorni scorsi in cui si è parlato del contratto, (si prevede un contratto da 700mila euro l’anno) oggi ci sarà l’incontro con il ds Osti per parlare di strategie di mercato. Sicuramente si parlerà delle possibili cessioni, come Okaka, confermato dallo stesso presidente e Obiang che ha offerte in Europa League. Sicuro della permanenza è Soriano, è il cocco del presidente, sue dichiarazioni. Se arrivano delle buone offerte potrebbero partire anche Eto’o o Eder. Ma non saranno solo le cessioni l’argomento di questo incontro, si parlerà degli acquisti di quelli già effettuati come Moisander, Barreto e Bonazzoli, di quelli ancora da fare, come Rugani, Balotelli, Pazzini, si parlerà delle permanenze, come De Silvestri e Viviano. L’ufficialità della firma di Walter Zenga dovrebbe arrivare a fine settimana, insieme all’annuncio e alla presentazione del nuovo tecnico blucerchiato. Si aspetta anche il verdetto del Coni, per sapere se sarà o meno Europa.
Oltre all’addio di Sinisa, anche Gonzalo Bergessio ha annunciato il suo addio. Dopo una stagione di molti bassi e pochi alti, causata anche dall’iniziale exploit di Okaka, e qualche infortunio, l’argentino non è riuscito ad imporsi con questi colori e ha deciso di rescindere il contratto con la società blucerchiata. Il congedo ai tifosi via twitter di Bergessio:

  •   
  •  
  •  
  •