Salah Inter, l’egiziano piano B a Cuadrado

Pubblicato il autore: Alberto Tuzi Segui

Salah-860x450_c

Continua la girandola di nomi intorno al mercato Inter, fermo però sempre al palo. L’ultimo accostamento di giornata viene direttamente dalla Serie A: si tratta infatti di Mohamed Salah, il 23enne attaccante egiziano di proprietà del Chelsea ma in forza alla Fiorentina dallo scorso gennaio. Il profilo sarebbe quello giusto per una seconda punta/esterno veloce e dinamico da inserire al fianco di Mauro Icardi: nella passata seconda metà della scorsa stagione infatti Salah è riuscito a segnare 9 gol (uno proprio all’Inter) agendo proprio dalla fascia all’area di rigore. I tifosi della Fiorentina non hanno così rimpianto il colombiano Cuadrado, partito a inizio anno per approdare alla corte del Chelsea di Josè Mourinho con l’inserimento di Salah come contropartita in prestito. Proprio intorno a questi tre nomi ruota questo intreccio di mercato Inter: pochi giorni fa infatti il tecnico portoghese ha bloccato sul nascere gli spiragli per una trattativa tra i nerazzurri e Cuadrado, dichiarando l’incedibilità del colombiano nonostante l’esperienza al Chelsea sinora al di sotto delle attese; incassato un altro no in questo difficile calciomercato l’Inter ha virato su Salah, agevolata anche dall’esonero di Vincezo Montella dalla panchina viola.

L’affare infatti ruota proprio intorno alla volontà del giocatore egiziano: è Salah infatti ad avere l’ultima parola sul rinnovo del prestito tra la Fiorentina e il Chelsea, fissato sui 18 milioni. Voci vicino al giocatore lo danno però desideroso di lasciare Firenze, dopo l’addio di Montella con il quale c’era grande sintonia: l’Inter a questo punto vuole provare ad ottenere la preferenza del talentuoso egiziano per farla pesare poi nella trattativa con Abramovich: con una operazione in stile Shaquiri-Bayern, prestito oneroso con obbligo di riscatto e pagamento dilazionato in tre anni su una offerta di 15-16 milioni. Inferiore quindi a quella della Fiorentina, ma con l’assenso di Salah. Vedremo se sarà possibile, ma come al solito in questo mercato i nerazzurri devono guardarsi dalla concorrenza con il Tottenham pronto a inserirsi nella trattativa Salah-Inter.

  •   
  •  
  •  
  •