Viviani rifiuta il Palermo, andrà all’Hellas Verona

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

vivianiEra praticamente tutto fatto: Federico Viviani, centrocampista classe 1992, sarebbe passato dalla Roma al Palermo per 4,5 milioni di euro. Sul buon esito della trattativa si era sbilanciato anche il presidente dei rosanero Maurizio Zamparini. Poi qualcosa è andato storto, di colpo, quando rimanevano solo i contratti da firmare. A spiegare la situazione tragicomica è la stessa società siciliana, che pochi minuti fa ha diramato un comunicato ufficiale sul proprio sito ufficiale palermocalcio.it, ecco le parole: “Alle 23 di ieri sera, l’agente di Federico Viviani ci ha comunicato che il calciatore rifiutava il trasferimento al Palermo per via di un ripensamento personale. Il nostro club era già in possesso dei documenti firmati da parte dell’AS Roma e condiviso gli accordi contrattuali con il Procuratore di Viviani che li aveva a sua volta accettati. Per questo motivo, nella giornata di oggi, il calciatore avrebbe dovuto sostenere, a Palermo, le visite mediche ma un clamoroso dietrofront di Viviani ha fatto saltare la trattativa.
Subito dopo sono arrivate le dichiarazioni al vetriolo di Zamparini: “Siamo stati fortunati a non prendere Viviani. Io per la mia squadra voglio solo uomini e quando una persona tiene questo atteggiamento e non mantiene la parola, dimostra di non conoscere il significato del termine etica. Con Viviani ho avuto un ‘aiuto divino’ che mi ha permesso di eliminare la scelta sbagliata. Un giocatore con questo carattere fa bene a non venire nella nostra società.

Ma perché questo dietrofront di Viviani all’ultimo secondo? Come riportano gli esperti di calciomercato dietro al calciatore, lo scorso anno a Latina, c’è l’Hellas Verona che nella giornata di ieri ha sferrato l’assalto decisivo. Sembra che ci sia già l’accordo con la Roma, per la stessa cifra che avrebbe dovuto versare il Palermo, e che sia vicino quello con il calciatore, in giornata è prevista la chiusura della trattativa. Viviani il prossimo anno sarà un calciatore dei gialloblu.

  •   
  •  
  •  
  •